Il collo, prima di tutto

Perchè il collo? Perchè senza volere gli unici due lavori che sono riuscita a terminare in questo fine settimana (tra prove, esprimenti, fallimenti, ecc.) hanno come protagonista il collo femminile.

ultimo fine settimana

Mia figlia decenne ha scoperto la gioia di avere il collo al caldo quando la stagione si rinfresca (era ora!!!) e mi ha chiesto di farle una sciarpa, soffice e colorata. Lei ha scelto il filato (lana misto alpaca, dalle mille sfumature ❤ ) e io ho dato libero sfogo al mio punto preferito, il mezzo punto alto. Secondo me è uno dei punti a crochet ideali quando la lana è sfumata e deve risaltare il disegno della lana e non del punto impiegato.

Poi mi sono fatta una regalo: una collana rosario, fatta a crochet con cotone lurex multicolor, perle nere e un ciondolo in alluminio nero e argento. Leggera, particolare, luminosa nonostante il tanto nero … insomma, a me piace! 🙂

Così, accontentate le due donne di casa, riesco a “digerire” gli insuccessi di alcuni esperimenti in corso….ma non demordo! anzi 😉 Spero di avere un po’ di tempo libero per provare e riprovare e mostrarvi cosa mi frulla nella testa 😀

Purtroppo il tempo libero è sempre poco, le cose da fare sarebbero tantissime…e poi si avvicina anche il Natale….e poi ci sono alle nuovissime agende 2018 da terminare (sì, agende 2018, avete capito bene!! ne vedrete delle belle, in tutti i sensi! ❤ ) …e poi si avvicina la Cresima di mia figlia….e poi, e poi….insomma, in cantiere ci sarebbero tantissimi lavori ma la giornata è solo di 24 ore e quindi mi devo accontentare.

Stay tuned! Ta-dah! non si ferma mai!!!!! Smack!

Annunci

Carta e non solo….

Avete visto il nuovo abitino indossato dal blog? Vi piace? spero proprio di sì 🙂 perchè ci accompagnerà per un po’…. avevo proprio voglia di qualcosa di nuovo, e credo di esserci riuscita 😀

In più c’è anche la nuova pagina “Vita da foodie”. La trovate nel menu in alto a destra…cosa ne pensate? 😉

In questi ultimi giorni ho cucinato tanto, sperimentato tantissimo, fatto e disfatto un sacco di volte, superato delusioni per esperimenti andati male…ma anche gioito per risultati inattesi e positivi! Come questi due anelli.

anellob&wIl primo è in alluminio e perle bianche e nere. Adoro l’alluminio, perchè posso lavorarlo in diversi spessori e creare forme sempre nuove. E’ leggero, anallergico…e con le perle secondo me sta benissimo 😉

Il secondo invece è completamente in anellocartapestacartapesta, creata con le mie manine 🙂 L’ho plasmata secondo un modello che mi frullava in testa e poi ho usato un colore che adoro. E infine, un tocco brillantoso 😉

Devo dire che l’esperimento mi è piaciuto, credo che continuerò con altri esemplari. Non prometto di proseguire per tanto tempo: l’uncinetto mi reclama!!! ❤

 

 

Il candore della perla

Le adoro. Le amo proprio. In ogni loro declinazione. Le perle mi sono entrate nel cuore.

Come in questa collana stile rosario che ho realizzato:

rosario2

Semplice, con lavorazione a crochet (il filo è cotone laminato, davvero una piccola chicca sciccosa 😉 ) e un piccolo pendente anch’esso all’insegna delle perle e dell’alluminio lavorato a mano, molto luccicoso 🙂

Una bella collana lunga, luminosa, leggera, elegante ma non troppo appariscente ❤

Carta e seta

Perchè no? Credetemi, insieme sono una coppia vincente! Come? Guardate qui:

seta_carta

Questa collana è frutto dell’unione di

  • carta filata e lavorata a uncinetto, per creare un mix floreale unico e particolare;
  • bozzoli di bachi da seta, lasciati al naturale ma trasformati a mano prchè si trasformino in delicati fiori candidi;
  • una catena rivestita di seta bianca, che avvolge il collo quando indossiamo la collana;
  • e per finire belle perle bianche che completano e arricchiscono i fiori creati con i bozzoli.

Cosa ne pensate??? Il risultato è una collana unica veramente nel suo genere, elegante, leggera, particolare, ecosostenibile e molto creativa! 😉

Io l’adoro ❤ così come adoro i lavoretti che condividerò con voi prossimamente 🙂

Insomma, non pensate anche voi che seta e carta vadano perfettamente d’accordo tra di loro? 🙂

Alla prossima e stay tuned, anche su Instagram!!!