Carta e seta

Perchè no? Credetemi, insieme sono una coppia vincente! Come? Guardate qui:

seta_carta

Questa collana è frutto dell’unione di

  • carta filata e lavorata a uncinetto, per creare un mix floreale unico e particolare;
  • bozzoli di bachi da seta, lasciati al naturale ma trasformati a mano prchè si trasformino in delicati fiori candidi;
  • una catena rivestita di seta bianca, che avvolge il collo quando indossiamo la collana;
  • e per finire belle perle bianche che completano e arricchiscono i fiori creati con i bozzoli.

Cosa ne pensate??? Il risultato è una collana unica veramente nel suo genere, elegante, leggera, particolare, ecosostenibile e molto creativa! 😉

Io l’adoro ❤ così come adoro i lavoretti che condividerò con voi prossimamente 🙂

Insomma, non pensate anche voi che seta e carta vadano perfettamente d’accordo tra di loro? 🙂

Alla prossima e stay tuned, anche su Instagram!!!

Annunci

Un bracciale nuovo, ma nuovo davvero!

braccialeVa bene acquistare bigiotteria (eh, sì, mica sempre si possono comprare gioielli veri 😉 ) ma almeno dobbiamo personalizzarla, o no? Cosa ne pensate voi?

Io ho acquistato un bracciale che, solo all’apparenza è pesante e ingombrante: plastica!

Però la tentazione di metterci le mani è stata troppo forte e allora…..ho preso alcuni metri di lana tinta da me con il vino rosso e poca poca lana naturale.

Un fiore più grosso, un fiorellino più piccolo; un’onda di pippiolini che scorre lungo la parte nera del bracciale e in bella vista la catena finta dorata! Il gancio viene nascosto dal fiore più grande 😉

Non sarà un capolavoro, ma un’idea da condividere per personalizzare con poco anche l’acquisto più banale e renderlo unico!

Baci sparsi!!!!

P.S.: e comunque, attenzione: si torna a tingere lana!!! e anche cotone!!! 🙂