Tutto molto interessante

Eh, già…questa è stata un’estate strana. I figli crescono e vanno in vacanza da soli, il lavoro è sempre tanto ed è sempre pieno di sorprese, sul fronte creatività ho “sfornato” bijoux che mai avrei pensato! Ma non solo.

Una carissima amica, questa primavera, mi ha messo in crisi perchè mi detto: Perchè non riprendi a scrivere? Mmmmm….già, perchè?? E perchè ho smesso?

Forse perchè ho scritto anche troppo nella mia prima vita, quella fino ai miei primi trent’anni, quando ho scritto di tutto: libri, articoli, saggi, siti web e anche trasmissioni radiofoniche. Poi sono arrivati i figli, il lavoro si è fatto più intenso e l’organizzazione del tempo libero è radicalmente cambiata. E’ tornato prepotentemente l’uncinetto. E’ nata la passione per la tintura della lana naturale. Ma a scrivere non avevo mai più pensato.

Perchè allora non riprovare? Ma questa volta, in modo diverso. L’amica Silvia Geroldi mi aveva introdotto al magico mondo della poesia haiku, ma mi sono sempre ritenuta inadatta….e invece. Caspita, quest’estate mi sono capitate due cose bellissime!

come un aquilonePrima l’onore di arrivare tra i finalisti del Concorso Nazionale di poesia “Amalia Vilotta” e poi addirittura al 1° posto nella sezione Poesia del terzo Concorso letterario per opere inedite “Voci di Notte – In Viaggio” (http://www.facebook.com/AssociazioneMiro).

Che amozione! E proprio con due poesie haiku!!! Chissà se continuerò a scrivere, forse sì, forse no, forse scriverò solo per me stessa….sta di fatto che ho ricordato quanto è bello fare passare emozioni anche attraverso la scrittura.

Grazie di ❤ a coloro che mi sostengono e….ma sì, anche a coloro che fanno finta di niente perchè si rodono il fegato. Chissà mai perchè??? Sai, la gente è strana….cantava Mimì. Aveva proprio ragione 😉

Stay tuned! ❤

Annunci