Archivi categoria: A schema libero

Estate, dolce far niente? Nooo!

Assolutamente no! L’estate è sempre stato per me un periodo molto produttivo, soprattutto nel campo creativo. In estate è bello progettare, pensare a cosa fare dall’autunno in poi… Come avrete (spero!) visto da Instagram non mi sono fermata un momento 😉

Intanto, se ve la siete persa, ecco la mia Signorina in una versione più sobria e quasi autunnale:

Signorina4

Con un outfit speciale, in carta filata a mano e il mio amato bozzolo di baco da seta. E un basco scintillante e sbarazzino 🙂

E poi vi voglio mostrare un altro esperimento, sempre con i bozzoli, ma questa volta tinti a mano da me, con colori naturali:

anello_bozzoli.jpg

Un anello in alluminio e bozzoli: cosa ne pensate? Originale, colorato, leggero anche se un po’ ingombrante…..non adatto, insomma, per andare a fare la spesa 😀 ma per il tempo libero sì!!!

La troverete anche in Scarabocchi ad arte, ma intanto ve la presento anche qui: la mia piccola dolce scatolina 3 x 6 cm decorata a mano in stile zentangle ❤

scatolina 6x3.jpg

Un portagioie speciale, perchè può contenere un gioiellino davvero piccino: uno solo, ma importante!

Ebbene sì, ho ripreso anche a disegnare su legno, dopo un piccolo stop. Ho trovato delle scatoline davvero uniche e l’ispirazione è tornata al volo!

Ma se siete curiosi di cosa altro Ta-dah! ha prodotto o ha combinato nelle ultime settimane, seguite il profilo Instagram, con le ultime news!

Quindi follow me & stay tuned! Ta-dah! non si ferma mai!

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in A schema libero, Senza categoria

I preparativi….

ragnatela

Aiuto! cosa ci fa una ragnatela (con il suo ragnetto) appesa allo specchio????? 😉 Ma sono i preparativi casalinghi per Hallowen!!! ovviamente tutti a crochet 😀

Ma non mi sto preparando solo a questo…..qualcosa bolle in pentola….

lana

Stay tuned!! ❤

2 commenti

Archiviato in A schema libero

Prepariamoci all’Ottobre rosa!

Sarà il primo yarn bombing a Piacenza. E non uno a caso!

“Intrecci in Armonia” sarà protagonista sul Pubblico Passeggio nel prossimo mese di Ottobre, il mese per la prevenzione del carcinoma mammario. Io e la mia amica Ombretta, i Fiori D’Ombra, ci saremo, eccome!  🙂  ❤

Fiori d'Ombra

work in progress….. by I Fiori d’Ombra

ARMONIA è l’associazione che nasce nel 1992 per la lotta contro i tumori al seno. E’ la ONLUS piacentina che si occupa di promuovere e sensibilizzare la prevenzione e la lotta al tumore mammario.

“Intrecci in armonia” è un evento previsto per il mese di ottobre 2016 a Piacenza. Viene organizzato da una singola cittadina a sostegno dell’associazione e come iniziativa di sensibilizzazione e prevenzione. Un colorato e morbido bombardamento di filati previsto in occasione dell'”ottobre rosa”, il mese della prevenzione del carcinoma mammario.

Volete partecipare??
L’iniziativa è gratuita ed è aperta a tutti, è possibile partecipare singolarmente o in gruppo. Facendo cosa? preparando “pezze” fatte a maglia o all’uncinetto, fondamentale è che siano di colore rosa in tutte le sue sfumature, anche il bianco è ben accetto ma solo come complemento, il rosa deve essere prevalente. Dimensione minima delle pezze 30×30 cm.
a breve seguiranno ulteriori dettagli…
Il materiale dovrà essere spedito al seguente indirizzo:

EUROACQUE SRL
VIA PASTORE 2
29029 NIVIANO DI RIVERGARO (PC)
ITALY

oppure consegnato a mano presso:

PAOLA C. GIOIELLI ARTIGIANALI
VIA SAN DONNINO 3
PIACENZA

entro e non oltre il 03/09/2016.
Ogni pacco dovrà riportare la dicitura “intrecci in armonia”. I materiali e i manufatti non verranno restituiti.

Vuoi partecipare con un gruppo di lavoro?
Tutti coloro che vorranno prendere parte all’evento con il proprio gruppo dovranno segnalarlo tramite e-mail all’indirizzo: simo.ferrari@virgilio.it.
Ad ogni gruppo di lavoro verranno assegnati uno o più alberi, riceverete a mezzo mail le dimensioni da rivestire. Tutti gli elementi assegnati a gruppi di lavoro riporteranno il nome del gruppo durante l’iniziativa. I singoli che vogliano eventualmente richiedere l’assegnazione di un elemento da rivestire, dovranno seguire lo stesso iter.

Allora, cosa state aspettando?? Intrecci in Armonia ci aspetta!!

Lascia un commento

Archiviato in A schema libero, Senza categoria

Ciondoli wired…. <3

new_1

new_2

Sì, lo so….nell’ultimo post avevo scritto che sarei tornata a lavorare la lana…ma in questo fine settimana mi è anche venuta voglia di fare qualcosina in alluminio, rigorosamente modellato e martellato a mano. Alluminio al naturale e dorato.

Ne sono risultati due ciondoli, molto estivi.

Ma la lana non è mancata. Non riesco proprio a finirla questa stola….

infinita…per me davvero infinita! Ma non perchè è lunghissima (magari! ) ma perchè non riesco mai a lavorarne che qualche centimetro alla volta! Questa settimana però DEVO impegnarmi di più 😉 E pensare che ho già in mente un altro progetto….saprà aspettare?  🙂

Lascia un commento

Archiviato in A schema libero

Nuovi e vecchi amori

Chiuso l’anno scolastico. Chiusa l’attività come Ape Laboriosa 🙂

Il mercatino è andato benissimo! E io mi sono accaparrata….

acquistiAPIA dire il vero uno è un manufatto di mio figlio, gentilmente offerto come dono di fine anno. La bellissima composizione di frutti è opera di Umberto, Ape Laboriosa esperto ceramista. Bravissimo!!

Adesso proseguo con i miei lavori a crochet ma….con in casa un pianoforte (da accordare, ma c’è!!), una tastiera e altri strumenti, tantissimi libri di musica, i figli che vogliono imparare e insistono con la mamma, tra un solfeggio e una nota suonata…..è rinato un mio vecchio amore….e quindi questa sarà un’estate tutta musica e crochet (oltre ovviamente a TUTTO IL RESTO!!!!!!!) ❤

love

 

Lascia un commento

Archiviato in A schema libero

Ultimi lavori…..

…per il mercatino di fine anno scolastico a cura delle Api Laboriose

API_anelli

API_ciondoli

API_orecchiniNon solo uncinetto….tanto per tornare, ogni tanto, all’amore per il metallo lavorato a mano. Ma ci sono anche le ultime due paia di orecchini, a crochet.

I lavori continuano….ma intanto godiamoci la festa di domani alla scuola De Amicis (mitiche queste Api Laboriose 😉 ).

Lascia un commento

Archiviato in A schema libero

Un week end molto casalingo

Eh, già! Doveva essere un week end tutto lavoro e uncinetto e invece…..

Rapita da catechismo, parrocchia e compiti dai bambini l’uncinetto è stato sostituito da un’altra attività comunque creativa (almeno credo…): il giardinaggio. Non avrei mai immaginato! E invece mia figlia (7 anni) mi ha convinto a fare un piccolo orticello in giardino.

E così abbiamo comprato il terriccio adatto, i semini di suo gradimento e così, anche insieme al primogenito abbiamo piantato il nostro primo orto. Cosa mai nascerà? Speriamo pomodorini e insalata lattuga estiva (cioè ciò che piace a mia figlia a tavola!).

Abbiamo preparato la terra, seminato, innaffiato, coperto con apposita rete per evitare (speriamo di riuscirci!) che gli uccellini famelici si mangino tutto e aspettiamo…..innaffiando con cura non solo il nostro orticello, giorno dopo giorno, ma anche i bei vasi che abbiamo realizzato cn piante sempre verdi.

Altri due vasi sono “allo studio”: a me piacerebbero fioriti….ai miei figli no. Spero di spuntarla io! 😉

Comunque è bello vedere i bambini che si sporcano le mani di terra, annaffiano, si bagnano, puliscono e si preoccupano del loro lavoro!

Speriamo continuino così…..e intanto aspettiamo di vedere crescere le pianticelle. Sarebbe già un successo!!! E le prime foto saranno per Ta-dah!, assicurato!

E in attesa del prossimo post “uncinettoso”, vi auguro un buonissimo inizio di settimana!!! ❤

Lascia un commento

Archiviato in A schema libero

E la mattina inizia alla grande…

….quando porti i tuoi figli pre-scuola e ti ritrovi improvvisamente circondata dai tuoi bambini del laboratorio di crochet, che ti salutano e che parlano con te di punto catenella! ❤ Beh, che emozione! Le signore che “vigilano” durante il pre-scuola mi hanno guardata allibite….

Insegnare è sempre una splendida esperienza, soprattutto se si insegna una passione con passione. E i bambini sono molto sensibili. Magari non diventeranno dei campioni di uncinetto, ma alla fine saremo un bel gruppo e avremo imparato a ster bene insieme, condividendo piccole cose (come il gusto di riscoprire il profumo della lana vera, il piacere di giocare con materiali naturali come il legno…..) ma per noi preziose.

E’ grazie all’Associazione Api Laboriose che tutto ciò è possibile: quando i genitori si uniscono, possono fare cose belle per la nostra scuola e per i nostri bambini.

Buona giornata a tutti!

Lascia un commento

Archiviato in A schema libero

Vi racconto come è andata

Si sono presentati in 16 (uno si è perso….no, scherzo! nella confusione in corridoio si è accodato al gruppo del doposcuola, come tutti i giorni!) e il primo laboratorio di crochet con i bambini è andato BENISSIMO!
Tutti di seconda e terza elementare, hanno dimostrato molto interesse per la lana naturale che ho loro mostrato (“che profumo strano!”, “come è morbida!” hanno detto 🙂 ) e fatto toccare e odorare. E vogliono assolutamente sapere come si trasforma una matassa in gomitolo (un maschietto mi ha detto: “un gomitolo! come quello dei gatti?”…..questa la dice lunga…..mmmmmm……)!

La bambine si sono subito messe all’opera: ho capito che il loro obiettivo segreto è farsi le extensions all’uncinetto! Mia figlia le ha e ne va matta! Alla festa di Carnevale una bambina gliele ha – diciamo – “rubate” (mia figlia pensa di averle perse…..) ma non importa: ha la scorta! e anche chi gliele può fare su misura e al momento 😉
Alcune bambine hanno una buona manualità: peccato che non possano fare esercizio anche a casa o che non si possa fare laboratorio tutti i giorni. Sarebbero già delle campionesse!
Mi sono resa conto però che il mondo dell’handmade è lontano anni luce dal mondo in cui vivono questi bambini. Quindi urge rimediare, almeno nelle poche ore del nostro laboratorio!

Con loro il tempo vola, caspita, e anche loro mi hanno detto “ma come, è già ora di andare a casa?”. Che dolci…..anche se alcuni avevano anche fame e quindi sognavano la merenda!
La prossima volta ci divideremo in gruppi, così cercheremo di portare a termine qualche progettino. Hanno voglia di vedere finito qualcosa, e hanno ragione! Vi mostrerò le foto dei loro capolavori!

Intanto però il lavoro a casa prosegue…..nel prossimo post vi mostrerò come ho pensato di rinnovare una vecchia giacca di lana acquistata già pronta, ma ormai usurata dal tempo (devo solo aspettare la disponibilità del mio fotografo di fiducia 😉 ).

E anche alcuni bei progettini “frullano”: ma si potranno fare le bomboniere anche per la Prima Confessione? Mmmmmm….sono molto tentata, anche se per il primogenito non le avevo fatte. Qualche idea ce l’avrei anche…..

Alla prossima!!! Smack!

Lascia un commento

Archiviato in A schema libero

Geometria e crochet: mi piace!!

Buongiorno! Speriamo….nonostante la pioggia e il freddo che proprio non se ne vanno…..

Però la voglia di primavera è davvero tanta!!! Oggi voglio condividere con voi non un mio progetto, ma l’idea di un progetto che possiamo fare nostro. Come trasformare due esagoni lavorati a crochet in un grazioso golfino primaverile?
E’ davvero semplicissimo, e adatto anche a chi pensa di non conoscere bene la tecnica dell’uncinetto.
Troviamo vari tutorial in Rete, ma il più bello e chiaro, secondo me, è questo video che vi segnalo: http://www.youtube.com/watch?v=7PUGWR_7S74 .
Viene voglia di provare, vero? Lana, cotone….e il modello, secondo le dimensioni degli esagoni, può essere adattato a grandi e piccini. Insomma: non c’è altro da fare se non mettersi al lavoro! 😉

Io amo molto le forme geometriche lavorate a crochet e scoprire come possono trasformarsi, con poche “abili mosse”, in capi di abbigliamento unici e originali. E voi?
Buonissima giornata a tutti! ❤

P.S.: Trovate la segnalazione anche su Facebook, nella pagina della Piccola Officina di Crochet! 😉 Stay tuned! Basta fare clic su Mi Piace!!

Lascia un commento

Archiviato in A schema libero