Nuove idee appese ad un filo (di ordito)

Work in progress e il mio nuovo telaio che aspetta pazientemente💝 Riuscite a vederlo?? sìììì! è proprio lui 🙂

newtelaio

Approfitto di un momento di calma per finire l’ultimo lavoretto e poi forse si parte con il nuovo telaio grande! Non vedo l’ora!!!😊

Nel frattempo sto selezionando anche i filati. Per l’occasione ho pescato nella mia mini collezione di pura lana tinta homemade💝 li adoro e sono adatti per creare qualcosa di unico, come loro!

Presto vi mostrerò le mie matasse, tutte in pura lana naturale italiana e tinte a mano con sostanze naturali e/o alimentari! Intanto, ultimi ritocchi😉

Se vuoi, seguimi anche su Facebook e su Instagram   …. stay tuned!! 🙂

Annunci

Royal wedding? Sorry…

No, grazie! 😉

Altro che royal wedding! Ieri sono stata impegnata a mettere a punto gli ultimi particolari per la Cresima della mia Principessa💝

bluroyal.jpg

E cosa mi mancava? Una bustina da cerimonia che mi accompagnasse in chiesa e che contenesse il minimo indispensabile. Ovviamente all’ultimo momento…

Quindi mi sono messa al lavoro e con il mio uncinetto 2.5 e con uno splendido cotone filo di Scozia blu mi sono confezionata questa, piccola ma capiente, semplice ma con una pattina asimmetrica, unica!

E per il bottone, ne ho scelto uno della collezione della mia mamma, che sarebbe stata orgogliosa della sua nipotina oggi!💝🌹

 

Prima o poi arriverà…

Parlo del mio telaio nuovo 😦 Sì, lo so… è in arrivo. E non sto più nella pelle!

Nell’attesa, cosa fare? Deciso! Mi sbizzarrisco con la tessitura circolare 🙂

telaio7

Ho proprio voglia di fare pratica, di imparare, di scoprire nuove tecniche…questa volta ho anche aggiunto alcuni inserti in cartapesta handmade, tutti smaltati a mano ❤

Lana, lana, sempre lana! La adoro!! Non mi basta mai!

Se vuoi, seguimi anche su Facebook e su Instagram   …. stay tuned!! 🙂

Totally handmade

Quanto mi piace! ❤

Però lo giuro, non l’ho fatto apposta: ieri sera ho dimenticato il giubbotto al lavoro e stamattina non sapevo come fare per proteggermi dall’umidiccio e dal freschino. Soluzioni ne abbiamo?? Certo, sempre! Soprattutto se si lavora a uncinetto dell’ottima lana naturale abruzzese. Il suo tepore e la sua morbidezza ti riconciliano con il mondo. Non solo in inverno. Anche quando la primavera fa le bizze e non ne vuole sapere di arrivare 😦

lanabianca.jpg

La mia stola lavorata a uncinetto è stata davvero provvidenziale ❤

E per assicurarmi che rimanesse ben chiusa, ho fatto ricorso ad una spilla che avevo fatto in alluminio (di diversi tipi e spessori), tutta realizzata a mano 🙂

W l’handmade!! Sempre.

 

Circle

telaio6

Mi piacciono le sfide. E questa mi è costata pazienza e tempo. Ma il risultato della mia prima tessitura circolare mi piace 🙂

Ho utilizzato un telaio da ricamo, in bambù, con un diametro di 27 cm. E ho abbinato filati in cotone, misto seta, lana (cardata e filata), fettuccia di cotone e perle di legno.

Il risultato? Un bell’esercizio di filatura, alla ricerca anche dell’armonia tra forme e colori.

In attesa della primavera, quella vera, ricca di sole, di profumi e di colori, ho cercato di riunirli io, i colori almeno! E ho unito anche materiali diversi, alla vista ma anche al tatto. Ma non solo: ho aggiunto un gioco di volumi e di consistenze forse pericoloso ma spero ben riuscito 😉

Dimenticavo! Se siete su Instagram e avete tempo e voglia, seguitemi! 🙂
www.instagram.com/barbarafiorentini_handmade/

Càpita

Capita sempre più spesso che mi venga spontaneo aggiornare il profilo Instagram, prima ancora che il blog 😦 Sarà che fare foto mi sta divertendo (anche se non sono capace! 😉 ), sarà che passo in cucina parecchio tempo (tenendo in considerazione che lavoro tutto il giorno, ho due figli, una casa, un sacco di interessi…ma come faccio???) e quindi penso-cucino-fotografo-posto-mangiamo tutti insieme; sarà perchè blog vuol dire scrivere, per me, prima ancora che fotografare, mostrare, …insomma, due forme di comunicazione diverse.

instagramE su Instagram mi capita sempre più spesso di postare foto di ciò che cucino. Come oggi, ad esempio. Eh, sì…va bene…aggiornerò la pagina food del blog, anche se di ricette vere e proprie non ne scrivo. Vengo spesso “accusata” dalle amiche di “andare a occhio”: non ho dosi ben precise, raramente replico una ricetta che trovo on line o su un libro. Voglio sempre fare di testa mia: o invento o adatto qualcosa che ho letto/visto da qualche parte.

Ormai manca un mesetto al mio compleanno e in famiglia si stanno chiedendo cosa possono regalarmi ❤ Beh, la risposta quest’anno è più semplice degli anni passati 🙂 A parte il fatto che si va sempre sul sicuro se mi si regala un gomitolo o una matassa di lana 😀 , quest’anno però sarà il turno di un telaio nuovo

Ebbene sì, ho proprio voglia di misurarmi in questa arte artigiana, e magari anche imparare qualcosa di buono e di bello, non solo da mostrare in casa. Mi piacerebbe arrivare a realizzare vere e proprie pezze di tessuto, da utilizzare in un secondo momento per creare qualcosa….le idee non mi mancano, devo solo IMPARARE A TESSERE!! Non è così semplice come può sembrare. Ma la volontà c’è, eccome! Quindi non vedo l’ora di ricevere il mio regalo.

Nel frattempo, credo che monterò l’ordito sul telaio piccolo, per fare ancora un po’ di esercizio. I colori ci sono già!

🙂