Fila che ti passa!

Ma bisogna filare veramente! 😉 Che cosa? Ma la carta, ovviamente!!

E come si fa? Diffidate dalle imitazioni o da chi vuole farvi credere che gli “sgorbi” allungati e leggermente arrotolati sono fili di carta filata. La carta si fila con il fuso, esattamente come ogni altro filato. Infatti non tutti i tipi di carta di prestano ad essere filati. O è necessario avere un fuso diverso in base allo spesso della striscia di carta da cui si parte.

Si tratta di un procedimento lungo, bisogna essere precisi ed essere dotati degli strumenti giusti. Se non lo si vuole comprare, è possibile creare anche da sole un fuso (come possiamo leggere qui ), ma il rischio di combinare un pasticcio è elevato. Non tutti i fusi sono uguali e la perfezione dello strumento influisce sul risultato finale: un filo lungo lungo di carta filata bene.

A me piace filare la carta perchè è rilassante. E poi mi diverto a inventare bijoux nuovi, lavorando la carta filata all’uncinetto. Alcuni esempi li avete visti anche sul blog di Ta-dah! o li potete trovare anche su Instagram.

Avete bisogno di qualche tutorial per capire meglio come fare? Youtube ci viene sempre in soccorso. Provate, ad esempio, a guardare qui e qui. Chissà se un giorno mi deciderò di fare un video anch’io…vedrete che otterrete grandi soddisfazioni ❤

E diffidate dalle imitazioni! 😉

Stay tuned!

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Carta, Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...