Musica, maestro!

musicaD’accordo, non è un gran lavoro….ma era assolutamente necessario per dare un aspette decente al mio vecchio sgabello del mio vecchio pianoforte. Il vecchio pianoforte è rimasto nella mia cameretta “da ragazza”. In casa ora campeggia, soprattutto per i miei pargoli, una nuova tastiera elettronica. D’accordo, non è come un pianoforte vero, ma mi costava meno del trasloco e della conseguente accordatura!!!!

E poi così mettiamo alla prova le eventuali doti musicali dei due ragazzi;-)

Insomma, lo sgabello era messo malissimo (poveretto, ha qualche annetto sullo spalle!) e così prima ho ricoperto la seduta in pelle con un telo bordeaux, e poi ho lavorato in fretta e furia un copriseduta a crochet, “immolando” della lana misto alpaca che avevo in casa. Il rosa? Beh, quello avevo in casa. Il prossimo rivestimento sarà sicuramente in cotone (almeno così me lo immagino) e studiato con più calma 🙂

Intanto il tutto può essere utilizzato e in sala non figura neppure così male 😀

Baci!!!!!!

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Lana & crochet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...